Costruzione di un coltello Yakut

coltello Yakut

Il coltello della Jacuzia, o coltello Yakut, è il coltello tradizionale del gruppo etnico Jakuta (o Sacha), che vive nella Siberia settentrionale. Gli Jakuti sono nati come popolo di cacciatori e pescatori: la disponibilità di lame affidabili e di facile realizzazione consentì loro di sopravvivere in uno degli ambienti più ostili del pianeta.

Il coltello Yakut veniva utilizzato per lavorare il legno, la pelle, e per la preparazione di pesce e carne. Questo tipo di lama è stato sfruttato dagli Jakuti per secoli senza cambiamenti significativi nel suo design.

Il tipico coltello Yakut ha una lama lunga 10-18 centimetri e larga da 2,5 a 4 centimetri. La caratteristica distintiva di questo coltello è la lama asimmetrica: un lato della lama è dotato di una larga scanalatura, mentre il lato opposto è totalmente piatto.

Il coltello Yakut viene tradizionalmente forgiato utilizzando minerali ferrosi locali fusi dai fabbri jakuti ed è fornito di un’impugnatura il legno di betulla, un albero che abbonda nelle foreste russe. Il fodero del coltello viene generalmente realizzato con la pelle ottenuta dalla coda di un bovino.

L’utente YouTube Rune Malte Bertram-Nielsen ha realizzato un coltello Yakut a partire da una vecchia lima metallica. Il procedimento segue metodi tradizionali e non è molto differente da quello seguito dai fabbri jakuti a partire da un piccolo lingotto di ferro grezzo.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

  • 23
  •   
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.