Puukko, il coltello tradizionale finlandese

Puukko, il coltello tradizionale finlandese

Avere a disposizione un ottimo strumento da taglio, sia esso un coltello, un machete o un’ascia, è un prerequisito fondamentale per la sopravvivenza in ambienti selvaggi. Oltre che per ovvi scopi offensivi e difensivi, una buona lama si rivela utile in miriadi di circostanze, dalla lavorazione del legno alla preparazione della selvaggina che rappresenta la principale fonte di proteine in un’esistenza da cacciatore-raccoglitore.

Nelle regioni più settentrionali d’Europa i coltelli hanno progressivamente assunto una serie di caratteristiche che li hanno resi uno strumento d’utilità quotidiana e carico di significato, indossato da uomini e donne e impiegato in innumerevoli circostanze da chi ancora conduce una vita tradizionale o si trova immerso nella vasta e feroce natura scandinava.

Il puukko

Il puukko è un coltello tradizionale finlandese a filo singolo e curvo e dotato di una lama lunga da 50 a 130 millimetri. Lo spessore della lama, generalmente tra i 2 e i 6 millimetri, e il dorso piatto, lo rendono un coltello ideale per l’intaglio e la caccia.

Il termine puukko ha come radice il verbo puukottaa, che significa “accoltellare”, derivato probabilmente dal sassone “pook“. Durante il I secolo a.C., i finlandesi entrarono in contatto con alcune popolazioni germaniche, condividendo tratti della loro cultura e assorbendo elementi dei popoli sassoni.

Il puukko è per gli scandinavi un coltello d’uso quotidiano, impiegato per la caccia, la pesca, il lavoro di giardinaggio, la lavorazione di legno e pelle e la preparazione del cibo. Il dorso piatto consente di far leva col pollice o con la mano libera per effettuare tagli di precisione o di potenza.

Fonte
Variety of traditonal Finnish puukko-knives

Il coltello indossato dalle donne non è per nulla differente da quello utilizzato dagli uomini se non per la decorazione del fodero: l’unica, reale differenza sta nelle dimensioni del manico, che devono essere adatte alle mani del possessore.

Il base al suo utilizzo principale, la lama di un puukko può assumere forme diverse. I coltelli da caccia hanno generalmente un dorso incurvato verso il basso in corrispondenza della punta, per facilitare le operazioni di preparazione di una carcassa; i puukko da pesca invece hanno invece una leggera curvatura verso l’alto, utile per la raschiatura dei pesci.

La costruzione di un puukko

Il video qui sotto mostra la realizzazione di un puukko, dalla costruzione della lama fino al fodero.

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

In Finlandia, la costruzione di un puukko è considerata una vera e propria arte. Non è solo necessario saper lavorare l’acciaio con destrezza e precisione, ma occorre avere competenze di intaglio e di lavorazione della pelle, un set di abilità non propriamente facile da padroneggiare.

Il puukko come status symbol

Donare un coltello in Scandinavia non è un gesto insolito. Anche se oggi la tradizione sta lentamente svanendo, il dono di un puukko è stato considerato per secoli un gesto dai forti connotati simbolici.

Era consuetudine regalare un puukko al proprio figlio al raggiungimento dell’età adulta, rivolgendo il manico verso il ragazzo in segno di rispetto e fiducia. Ancora oggi i bambini di 6-7 che vivono nelle regioni più remote della Finlandia iniziano ad apprendere i segreti dell’intaglio non appena ricevono il loro primo puukko.

Il pukko è considerato un oggetto molto personale e viene costruito tenendo a mente le esigenze del futuro proprietario. L’esercito finlandese consente ai suoi soldati di indossare il loro personale puukko anche in servizio, l’unico oggetto civile ammesso nella dotazione da combattimento.

Puukko
Nordiska Knivar – Traditional Nordic Knives

  •  
  •   
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.