L’autore

Sono un “operaio della Rete” che dal 2002 si occupa di sviluppo software e applicazioni web e da qualche anno sono socio amministratore della società Slepland S.r.l.. Se non sono occupato a sistemare il computer di un conoscente o ad insegnare ad usare il “copia e incolla” ad un parente, occupo i miei momenti liberi con la ricerca di informazioni curiose o approfondimenti che riguardano i miei interessi: storia e tecnologie antiche, archeologia, antropologia e astronomia.

Ben lontano dall’essere un esperto in queste materie, mi considero una persona curiosa che si diverte ad apprendere nozioni curiose; col passare del tempo, la vena da scrittore ereditata da mio padre è emersa obbligandomi a dare pubblicamente sfogo e sfoggio delle mie scarse conoscenze con il blog Dita di Fulmine, un piccolo successo personale iniziato come esperimento e terminato nel 2013, e qualche altro piccolo esperimento nella blogosfera dal successo ben più contenuto, se non addirittura prossimo allo zero.

VitAntica nasce con l’intento di esplorare lo stile di vita dei nostri antenati, a partire dai cugini umani non sapiens che conducevano un’esistenza primitiva da cacciatori-raccoglitori e opportunisti, fino agli avi più vicini nel tempo, vissuti prima della rivoluzione industriale. Lo scopo di base è il seguente: fornirvi un’esperienza gradevole e informativa sorprendendovi (si spera) con nozioni e aneddoti poco conosciuti, e imparare qualcosa in più mentre scrivo gli articoli che popolano questo blog.

Il presente sito non costituisce testata giornalistica e la diffusione di materiale interno al sito non ha comunque carattere periodico ed è condizionata alla disponibilità del materiale stesso.