Consigli sul sesso di un medico francese del XVI secolo

Consigli sul sesso durante il Medioevo

Symphorien Champier fu un medico francese vissuto tra il 1471 e il 1539. Champier acquistò una discreta fama nel suo tempo: dopo aver seguito Antonio di Lorena in Italia, fu nominato cavaliere di Marignan, fondò la “Scuola dei medici di Lione” (L’Ecole des Médecins de Lyon) e si distinse per il suo servizio civico come medico e assessore a Montpellier.

Nel 1503, Symphorien Champier pubblicò un testo che nei suoi quattro volumi discuteva della natura e dello status sociale della donna, oltre ad affrontare lo spinoso argomento (specialmente per l’epoca) della parità dei sessi. Nel quarto volume del suo La nef des dames vertueuses (“La nave delle dame virtuose”), intitolato “Il Libro del Vero Amore”, Champier elenca alcune linee guida per praticare sesso sicuro e avere un concepimento sano.

Non tutti possono fare sesso

Secondo Champier, non tutti possono permettersi il lusso di praticare sesso. Il sesso è per “una persona sanguigna, calda e umida, o una persona flemmatica, ma chi ha corpi secchi e sottili dovrebbe fuggire dai rapporti carnali come si fugge da un assassino o da un bandito. Non c’è nulla di più letale”.
Il sesso era caldamente sconsigliato anche per persone con una vista scarsa, uno stomaco debole, o che non avevano praticato sesso per lungo tempo, senza contare gli individui in età avanzata: “Più d’ogni altra cosa, gli anziani devono evitare atti carnali”.

Anna di Francia riceve il La nef des dames vertueuses da Symphorien Champier
Anna di Francia riceve il “La nef des dames vertueuses” da Symphorien Champier
L’età adatta per sesso e concepimento

Secondo Champier, una donna raggiunge l’età perfetta per il matrimonio e il concepimento tra i 16 e i 20 anni, mentre un uomo intorno ai 30-35 anni. Se il matrimonio dovesse coinvolgere una ragazza troppo giovane, questa potrebbe subire conseguenze negative per tutta la sua vita, avvertendo gli uomini che “invece di essere serviti da loro, sarete costretti a servirle”.
Un altro fattore determinante oltre all’età è, secondo Champier, l’altezza della ragazza: se è troppo bassa occorre aspettare necessariamente i 21 anni in modo tale da avere “bambini attraenti e con un buon temperamento, oltre a membra ben proporzionate e buone menti. In caso contrario, saranno imperfetti e bassi”.

Il giusto momento per fare sesso

Per essere sicura del concepimento, una coppia non può dedicarsi al sesso come e quando vuole. Secondo Champier, il sesso in primavera garantisce un concepimento quasi sicuro perché gli umori primaverili sono caldi e umidi. Anche l’inverno sembra essere un periodo ideale, mentre l’estate o l’autunno sono caldamente sconsigliati dal medico francese.
Anche l’orario è importante: fare sesso subito dopo aver consumato un pasto non è raccomandato perché potrebbe indebolire l’intero organismo e causare ritenzione idrica; ma anche fare sesso poco prima di mangiare non sembra essere una buona pratica, con conseguenze che possono arrivare fino alla cecità o alla paralisi.

"Symphorien Champier: The Ship of Virtuous Ladies", traduzione del testo effettuata da Todd Reeser e pubblicata nel 2017
“Symphorien Champier: The Ship of Virtuous Ladies”, traduzione del testo effettuata da Todd Reeser e pubblicata nel 2017
Il cibo adatto

Champier invita a non giudicare troppo duramente le coppie che non riescono ad avere figli, perché il loro problema potrebbe derivare da un regime alimentare non corretto: per le donne, consumare troppa acqua fredda o mangiare molti cibo amari o conditi con aceto può causare sterilità temporanea, e lo stesso vale per gli uomini. Anche mangiare troppo o troppo poco può causare sterilità o difficoltà nel concepimento.

Quanto sesso?

Secondo Champier occorre astenersi dal praticare troppo sesso perché, come sostenevano anche i medici persiani Avicenna e al-Razi, “troppo sesso danneggia i nervi. Danneggia e indebolisce lo stomaco, rende vecchi precocemente, fa perdere i capelli e peggiora la vista”.
Il medico francese fa notare che “chi ha praticato troppo sesso durante la giovinezza potrebbe soffrire di gotta e avere le membra debilitate in età avanzata”.

Symphorien Champier: The Ship of Virtuous Ladies
Sex Tips from Late Medieval France

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.